Il tradimento in amore

psicologia nei tarocchi, separazione, lettura tarocchi, psicocartomanzia, divinazione Quando pensiamo a due persone che stanno insieme, sposate o fidanzate, l’immagine dell’amore è sempre idilliaca.

Vorremmo che l’amore fosse eterno, e che lei o lui, dimenticassero per sempre che nel mondo esistono altri uomini e altre donne, che all’improvviso potrebbero distruggere questa meravigliosa fiaba. E come se non bastasse, se malauguratamente ci rendiamo conto di un tradimento, rifiutiamo spesso di crederci, anche di fronte a prove schiaccianti, perché le “corna”, irrompono nella nostra vita come un fulmine a ciel sereno.

Ci sono persone che avvertono il desiderio irrefrenabile di provare nuove emozioni, e che sentono un gran bisogno di libertà. La domanda allora è sempre la stessa: “Ma non gli basto io ? Che cosa altro vuole? Che cosa ha l’altro, o l’altra, che io non ho ?”.

Detto così è troppo semplice, ma sta di fatto che ognuno di noi è convinto di essere unico e insostituibile.

Quante volte si comincia per gioco, e poi ci si ritrova di fronte a nuovi amanti, a separazioni.

Ma perché il desiderio di tradire è così diffuso nella vita di coppia? La sfera sessuale può essere una forte motivazione, ma non è l’unico motivo che ci spinge a cercare altrove il piacere si sentirsi di nuovo vivi e attivi.

La mancanza di una vera intesa sia da un di vista psicologico, che affettivo, ci spingono ad evadere dalla routine quotidiana. Un rapporto di coppia può essere soddisfacente, ma può anche rivelarsi una gabbia dorata, o nel peggiore dei casi un vero cappio al collo, che ci spinge all’evasione.

Quindi il tradimento non è solo fisico, ma soprattutto mentale.

E quando ne veniamo a conoscenza, che facciamo? Dobbiamo capire e perdonare? O litigare, rimproverare, rinfacciare?

Conosco bene chi finge di perdonare, e poi alla prima occasione di conflitto ritira fuori tutto, o chi manifesta il piacere di sottoporsi a logoranti appostamenti quotidiani, per trovare le prove e beccare in flagrante il partner traditore.

Le donne sono specialiste nell’osservare movimenti sospetti. Sorvegliano con attenzione ogni movimento sospetto. Messaggi al cellulare, improvvise sparizioni, scuse che non stanno in piedi, sensi di imbarazzo di fronte a domande incalzanti, e perché no anche regali immotivati, ed eccessiva cura del proprio corpo. Già, perché a mettere le “corna”, secondo loro, sono sempre gli uomini. Ma con chi si incontrano, se non con altre donne?

In ogni caso, di fronte all’inganno, il mondo sembra crollarti addosso, e tutto si fa tranne che capire il perché, perché la rabbia prende il sopravvento.

E allora si va dal cartomante, a chiedere se e quando tornerà. Questa è la domanda più frequente, e quasi mai ci si interroga sul perché un rapporto si è interrotto o è finito. La lettura dei Tarocchi invece, potrebbe darci un grande aiuto in questo senso. Era veramente la persona giusta per me?

Era una persona affidabile? Come mi sono comportato io nei suoi confronti? Come è nato e come si è evoluto il nostro rapporto? I Tarocchi non danno soluzioni, ma consigli, ed offrono spunti di riflessione, che possono aiutare a capire e ad assumere l’atteggiamento più giusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *