ARCANO XI- LA FORZA

L’Arcano XI, la Forza, si presenta nei Tarocchi, sotto l’aspetto di una gentile donna bionda, dallo sguardo incantato, che senza sforzo e con il potere della dolcezza femminile, doma un leone e gli  tiene aperte le mascelle. Questa lama indica la lotta e la volontà di vincere, condizione che si verifica se l’uomo non si lascia dominare  dagli eventi e dalla sorte avversa.

Il cappello che le sovrasta il capo, è blu, giallo e bianco e ciò è la sintesi della realtà intellettiva, spirituale e mentale.

La forma è la stessa del cappello del bagatto, che contiene il simbolo algebrico dell’infinito, ossia di tutto quello che non ha né inizio, né fine.

Le vesti blu, racchiuse da un corsetto giallo, e il mantello che le ricade sulle spalle, dimostrano che gli istinti che sono in noi possono essere incanalati e sublimati, per far sì che a dominare le situazioni sia l’intelletto e non la forza bruta.

Senza l’intervento della Forza, l’egoismo degli uomini avrebbe il sopravvento sulla vita collettiva e sul bene comune.

L’essere saggi, consiste nell’avere la capacità di domare la violenza con la dolcezza. In questo modo, potremo raggiungere la padronanza di noi stessi, e affrontare le situazioni con coraggio, senza cedere all’istinto.

SIGNIFICATI DELLA CARTA DIRITTA 

Questa Lama suggerisce che gli eventi, possono e devono essere affrontati, con determinazione e con intelligenza. Soltanto il coraggio e la fermezza, ci possono aiutare ad affrontare gli imprevisti e le lotte della vita.

E’ sicuro e padrone di sé, chi riesce a trasformare i suoi punti di debolezza, in opportunità che gli consentano di imporsi e di esercitare anche un’influenza sugli altri.

L’autocontrollo, ci può aiutare a mettere a fuoco i veri problemi che ci affliggono e ci ostacolano, e attraverso un’analisi di noi stessi, ci porta a concludere le azioni intraprese, con successo.

Se questa carta rappresenta il consultante, ci troviamo di fronte ad una persona giudiziosa,riflessiva, che sa imporsi attraverso il ragionamento e la tenacia, che ha la tendenza a costruire rapporti durevoli, basati sulla lealtà e la fedeltà, e sulla quale si può sempre fare affidamento.

Tutte le decisioni sono ponderate. La determinazione porta al successo in ogni campo.

SIGNIFICATI DELLA CARTA ROVESCIATA

Se gli istinti prendono il sopravvento sulla riflessione, tutte situazioni sono fuori controllo. Da una parte la negatività diventa insicurezza, e dall’altra gli eccessi portano ad atteggiamenti violenti, conflittuali, fino all’abuso di potere.

L’aggressività prende spesso la forma della tirannia, e l’impazienza di risolvere le situazioni, porta alla perdita di autocontrollo, e a dolorose sconfitte.

I rapporti con le persone amate, diventano fagocitanti, egoistici, basati più sulla prevaricazione, che sulla comprensione e la tolleranza.

In generale la forza, liberata dei suoi aspetti positivi, conduce a conflitti, autolesionismo, e perdita delle posizioni raggiunte.